Dimagrire senza sforzo

Curcuma e Piperina un rimedio per dimagrire

Integrare la propria dieta con estratti e sostanze di origine vegetale è un buon metodo per approfittare delle rare proprietà medicamentose di piante ed arbusti, alcuni dei quali vengono utilizzati nella medicina popolare da secoli. Alcuni estratti, come nel caso di curcuma e piperina, combinati assieme permettono di potenziare gli effetti benefici con un’azione sinergica che assicura un incremento degli effetti. Ad esempio, si possono assumere curcuma e piperina per dimagrire, ma non sono le uniche sostanze che possono essere combinate.

La curcuma è una spezia molto simile allo zafferano, utilizzata come colorante ma anche come rimedio medicamentoso. La medicina occidentale sta dedicando molto spazio alla ricerca sulla curcumina (l’estratto della curcuma) come possibile sostanza anti-tumorale, dopo che da regioni orientali come l’India sono arrivate notizie sulla diminuzione di casi di cancro in popolazioni dove si fa grande uso di curcuma. La curcumina è uno dei fitoterapici più studiati al mondo e viene comunemente usata nel sud-est asiatico per disturbi epatici, anoressia, tosse, infiammazioni, sinusiti, dolori mestruali, reumatismi ed altro. L’efficacia della curcumina su alcune patologie come la malattie cardiovascolari e l’artrite è stata ampiamente documentata.

La piperina invece non è una spezia, ma un alcaloide del pepe nero, famoso in India come rimedio a costipazione, artrite, cancrena, disturbi cardiaci, angina, diarrea, problemi digestivi. La piperina agisce migliorando la digestione dei cibi ed abbassando la concentrazione di lipidi nel sangue (trigliceridi e colesterolo). Un effetto noto della piperina è l’aumento del metabolismo basale grazie al quale è possibile bruciare più grassi, naturalmente in un regime di dieta ipocalorica.

Risultati immagini per curcuma e piperina

Piperina e curcumina possono essere assunte in modo indipendente l’una dall’altra, ma è stato scoperto che potenziando la curcumina con la piperina, si otteneva un aumento di beneficio. La biodisponibilità (ovvero la presenza nei tessuti della molecola) della curcumina è piuttosto bassa ed è anche per questo che viene abbinata alla piperina, per renderla maggiormente assimilabile. Quali sono i vantaggi di curcuma e piperina per dimagrire?

  • Bloccano l’accumulo di nuove cellule adipose
  • Aumentano il metabolismo basale bruciando una maggiore quantità di lipidi
  • Depurano l’organismo da tossine e scorie favorendo il drenaggio dei liquidi in eccesso
  • Rendono i succhi gastrici e pancreatici più acidi ed aumenta le capacità digestive
  • Hanno proprietà antiossidanti

Non esistono rimedi miracolosi: gli integratori possono dare un grosso aiuto e una spinta nella direzione giusta, ma senza una dieta adeguata da abbinare all’integratore, non sarà possibile dimagrire. Ci sono anche delle controindicazioni: donne incinte, bambini e chi soffre di patologie renali, epatiche ed intestinali non dovrebbero assumere integratori senza il consultare il medico. Le persone sane in ogni caso non devono abusare degli integratori.

Curcuma e piperina per dimagrire sono disponibili sotto forma di integratori in compresse. Si consiglia l’assunzione di una compressa al giorno, circa mezz’ora prima di fare colazione. Attenzione a dove si acquistano le compresse: si possono facilmente trovare in erboristeria ed in parafarmacia, ma sono gli acquisti online quelli più a rischio. Solo il sito ufficiale del produttore tutela i consumatori da frodi e contraffazioni.

Lascia un commento